L’ansia pre-gara

La psicologia legata allo sport e la preparazione mentale dell’atleta sono temi che impegnano da tempo psicologi e preparatori ma che non possono essere nemmeno ignorati da coloro che si cimentano in impegni agonistici di qualunque livello. L’attenzione maggiore è concentrata sulle tecniche di rilassamento, capaci di scaricare la tensione e l’ansia e di agevolare […]

Read More →

L’allenamento basato sulla corsa

Purtroppo il corridore dilettante deve fare i conti con le esigenze della vita ‘civile’, che molte volte lo costringono ad allenarsi nelle ore più scomode, di primo mattino o a sera inoltrata. Ogni ora del giorno va comunque bene, ma rimane da evitare in estate la seduta d’allenamento negli orari più caldi, come durante la […]

Read More →

Il peso forma del maratoneta

Il maratoneta amatore che presenta una percentuale di grasso corporeo non superiore al 12 –15 % (le donne un po’ di più) può considerarsi entro i limiti del peso forma. Per il raggiungimento del “peso forma” l’attività fisica legata all’allenamento basato sulla corsa potrebbe non bastare: i cali di peso che si riscontrano al termine […]

Read More →

Alcuni consigli per vincere la crisi del maratoneta

  In primo luogo sarebbe buona norma predisporre già qualche giorno prima un piano d’emergenza nel caso in cui dovesse malauguratamente presentarsi la crisi. Meglio studiare in anticipo e con attenzione una strategia che farsi trovare impreparato durante la gara, lo scoramento e la perdita di autostima potrebbero portare il maratoneta a scegliere strategie sbagliate, […]

Read More →

Due settimane di recupero post-maratona

Oggi mettiamo al centro dell’attenzione l’allenamento per il recupero post maratona. Il miglior recupero è quello che ottimizza il recupero muscolo-scheletrico ma mantiene anche il proprio stato di forma. Ci si è allenati per arrivare alla migliore forma fisica prima della maratona e non si vuole perderla tutta per poi non dover ricominciare da capo. […]

Read More →

Perché i piani di allenamento di base non funzionano

Lo scorso anno la rivista online Runner’s Connect ha inviato un sondaggio agli iscritti alla sua newsletter per iniziare ad esaminare il tipo di piano di allenamento che le persone stavano usando e quali erano i risultati di tali allenamenti. Hanno misurato i “risultati” in termini di miglioramento percentuale, tasso di infortuni, obiettivo raggiunto e […]

Read More →

Allenarsi con l’aiuto dell’elettrostimolatore

L’azione dell’elettrostimolatore parte dal principio che il miglioramento delle qualità muscolari di un atleta di qualunque disciplina passa inderogabilmente attraverso un tipo di attività che impegna il muscolo con una serie di contrazioni.Durante una seduta d’allenamento (allenamento volontario) le migliaia di contrazioni della nostra muscolatura avvengono grazie ad una eccitazione cellulare trasmessa al muscolo dal […]

Read More →

Il cardiofrequenzimetro

di Piero Colangelo Il suo utilizzo non è semplicissimo, perché richiede una approfondita conoscenza della risposta del muscolo cardiaco alle sollecitazioni a cui viene sottoposto l’ organismo. È indubbio però che, se correttamente utilizzato, rappresenta un indispensabile strumento per monitorare i cambiamenti specifici indotti che l’allenamento ha determinato nel nostro organismo. Per un suo corretto […]

Read More →